Blog: http://kurtz.ilcannocchiale.it

Cluster Lies

Menzogne a grappolo. Tutti i maggiori organi di stampa e (dis)informazione (l'esplosione della notizia naturalmente è l'ansa) esultano per lo storico accordo contro l'uso delle famigerate cluster bombs (bombe a grappolo), omettendo o riportando solo marginalmente che all'assemblea erano assenti (e contrari) i maggiori esponenti mondiali sulla questione guerra: Usa, Cina, Russia, Israele, Pakistan, India... Per chi non lo sapesse, le bombe a grappolo sono degli ordigni che, prima di toccare il suolo, rilasciano decine di mini ordigni che dovrebbero esplodere all’impatto con il terreno ma che in pratica restano in agguato pronte a uccidere e a ferire al minimo contatto, anche dopo molti anni. Con la loro forma curiosa e invitante (come palline da tennis colorate) causano il maggior numero di vittime tra i civili e tra i bambini...

Pubblicato il 30/5/2008 alle 15.39 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web